Home » News » Attualità

-6 a Sicurezza 2014

-6 a Sicurezza 2014

Milano. Mancano solo 6 giorni a Sicurezza2014, che aprirà i battenti mercoledì 12 novembre con il convegno inauguralePersone, ambiente, beni e servizi. La sicurezza nell’era 4.0. Verso un nuovo mercato. La sfida di SICUREZZA 2015: dall’integrazione all’interazione”.

Sarà un incontro che metterà a confronto le visioni e le proposte di operatori tecnologici, istituzioni e Fiera  Milano e offrirà l’opportunità per annunciare le strategie future di SICUREZZA, che tornerà già nel 2015 con un format innovativo e rinnovato. L’incontro è organizzato da Fiera Milano e supportato dalle associazioni AIIC, ANIE Sicurezza, AIPS, ASSISTAL, ASSOTEL, ASSIV, ASSOSICUREZZA, tutte insieme per testimoniare il valore e l’importanza di fare filiera, per essere più pronti a raccogliere le sfide del mondo contemporaneo.

“La sicurezza oggi si trova ad affrontare nuove e impegnative sfide – affermano dall’headquarter di Fiera Milano-Rho – e di questo e delle opportunità che ne possono nascere per lo sviluppo del mercato si parlerà durante tutti i tre giorni di manifestazione. Quella che stiamo oggi vivendo è stata definita una “quarta rivoluzione industriale”, dove tutto è sempre più interconnesso, le “cose” diventano smart e dialogano tra loro e tutto, dalle infrastrutture, al mondo industriale, fino ai singoli, è ormai collegato a un dispositivo digitale e ad una rete. In questo contesto il tema della sicurezza diventa prioritario: non solo infatti sicurezza fisica e logica convergono, ma la security in ogni ambito diventa elemento chiave per garantire protezione, monitoraggio costante, ma anche efficienza e miglioramento delle performance.

Partendo da questa visione – prosegue Fiera Milano – che è ormai da considerare una realtà, il compito che l’incontro del 12 novembre si prefigge è quello di riflettere su dove stia andando la sicurezza, quali direzioni intraprendere e quali opportunità possono nascere per il mercato”.

A confrontarsi su questi temi interverranno esponenti del mondo associativo, accademico e istituzionale e ognuno dal suo punto di osservazione privilegiato porterà il proprio contributo alla costruzione di quella “cultura della sicurezza” imprescindibile per lo sviluppo del settore.

Luisa Franchina, docente Università La Sapienza Master SIIS e docente SIOI, parlerà del Sistema della Sicurezza nell’ambito 4.0, dalla sicurezza personale, passando dalla protezione dei beni, dell’ambiente e dei servizi.

In rappresentanza degli operatori tecnologici interverrà Claudio Andrea Gemme, Presidente ANIE, che illustrerà la situazione del mercato oggi e traccerà i possibili trends futuri.

“Il mercato cambia e lo fa molto rapidamente, sottolinea Fiera Milano. Ruolo di una manifestazione come SICUREZZA è di evolversi guardando sempre avanti per continuare a stimolare il comparto e trovare nuovi ambiti di sviluppo, anticipare trends e individuare i bisogni di produttori e utilizzatori”.

A Enrico Pazzali, Amministratore Delegato di Fiera Milano, andrà quindi il compito di raccontare il nuovo progetto per la manifestazione che torna, nell’anno di EXPO Milano 2015, dal 16 al 18 settembre: una ricalendarizzazione che la sposta negli anni dispari e la pone come unica manifestazione autunnale nel panorama internazionale nel suo anno di svolgimento, ma per rispondere sempre meglio alle sfide e alle richieste che arrivano dal mercato, anche un concept innovativo che avrà come filo conduttore l’integrazione.

Per portare il contributo del mondo delle istituzioni sono stati invitati autorevoli rappresentanti. L’incontro sarà moderato dal giornalista Emil Abirascid.

L’appuntamento è quindi il 12 novembre 2014, alle ore 10.30, sala Giove (pad. 1)

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.