Home » News » Attualità

Hotels: a Medity importanti novità per il settore

Hotels: a Medity importanti novità per il settore

Caserta. Sabato 15 giugno, in sala Reggia di Caserta a Medity, dalle 9:30 alle 12:00, si svolgerà la Tavola Rotonda dedicata al mercato verticale degli hotels.
Titolo della Tavola Rotonda: “Innovative soluzioni di sicurezza ed ottimizzazione efficienza energetica per gli hotels”.

Saranno presentate le più innovative soluzioni per l'adeguamento degli edifici, sia sotto il profilo della sicurezza, che del comfort, così come dell'ottimizzazione per il risparmio energetico.
Per una completa analisi e soluzione dell'argomento, è stato definito un pannel relatori che tiene conto di tutte le specificità.

Si alterneranno ai microfoni: l'ing. Michele Carpentieri, AD COSPHI; il dott. Giuseppe Incarnato, Presidente RE-INNOVA; il dott. Luca di Bellucci Responsabile VAR Development di KABA; l'ing. Massimo Pasquali, Responsabile Sviluppo Impianti Gestione Alberghiera di AVE spa.

Ma analizziamo più in profondità la tematica.

Il risparmio di energia elettrica e gas è oggi in “pole position”, in quanto la spesa e i danni ambientali crescono smisuratamente in modo irreversibile.
Ottimizzare i consumi di energia è diventato un obiettivo strategico del mondo intero: una grande opportunità per tutti, sotto molti punti di vista.

Tutti i soggetti, pubblici e/o privati, hanno l'obbligo di rispettare i nuovi standard energetici.
Lo devono fare dimostrando la loro “buona condotta”, ottenendo certificati bianchi o verdi, più propriamente detti Titoli di Efficienza Energetica – TEE.

L'ing. Carpentieri, Ad di Cosphi, una “E.S.Co.”, cioè una Energy Service Company di consulenza e servizi per il risparmio energetico, spiegherà ai partecipanti alla tavola rotonda, come il risparmio energetico possa diventare un guadagno.

Esistono, infatti, soluzioni sul mercato che garantiscono un immediato risparmio di energia elettrica, con guadagno economico nell'ordine del 25-35% (in taluni casi si supera il 40%) e un forte guadagno sull'impatto ambientale (sensibili diminuzioni di emissione di CO2 e conseguente attuazione della norma con ottenimento di TEE).

Tali soluzioni in materia di efficienza energetica, possono presentare domanda all'Autorità Garante per l'Energia e il Gas al fine di richiedere i titoli di efficienza energetica – TEE derivanti dal risparmio.
Il ROI, ovvero il ritorno dell’investimento, grazie a tali soluzioni è quantificabile in 2,5 / 3 anni ed è possibile acquisire la tecnologia con un leasing. La rata del leasing potrà essere considerata come autoliquidante, corrispondendo al risparmio conseguito mensilmente.

Volendo è possibile estendere tale modello raddoppiando la durata della rata del leasing, potendo accedere ad un finanziamento doppio al valore dell’apparato, conservando le stesse caratteristiche senza prevedere esborsi aggiuntivi da parte del contraente.

Il dott. Incarnato, Presidente di Re-Innova, presenterà invece gli aspetti tecnici ed operativi al fine del conseguimento del finanziamento.
Seguiranno poi gli interventi da parte delle case produttrici, per presentare le soluzioni più innovative in ambito di sicurezza abbinate al risparmio energetico, per un'ottimale gestione del controllo accessi, come spiegherà il Responsabile VAR Development di KABA, e per assicurare il comfort come dimostrerà l'ing. Pasquali di AVE spa.

Al termine ampio spazio sarà dedicato al dibattito con i partecipanti, che potranno richiedere ulteriori informazioni o chiarimenti ai relatori.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.