Home » News » Attualità

Panasonic System, tre risposte per la sicurezza. La parola ad Antonella Sciortino

Panasonic System

Antonella Sciortino, Product Manager Pro Camera Solution BU Panasonic System Communications Company Europe, presenta oggi il suo apporto nell'ambito dell'indagine condotta da S News sulle tendenze, punti deboli e punti di forza del mercato della sicurezza in Italia nel 2014.

1. Quali, secondo lei, le tendenze tecnologiche/dei servizi che domineranno nel 2014, specialmente in riferimento al suo segmento di appartenenza?
Dopo anni importanti di crescita e di continue innovazioni tecnologiche, in questo momento il mercato sta attraversando una fase di “assestamento” in cui entrano in gioco le scelte strategiche fatte precedentemente.
Il mercato si sta indirizzando sempre più verso sistemi integrati interoperabili capaci di comunicare tra loro utilizzando un’unica interfaccia.
Il passaggio dalle tecnologie analogiche a quelle digitali subirà un’accelerazione, la connettività basata su IP, le videocamere ad alta definizione e l’elaborazione delle immagini digitali consentiranno alle aziende di monitorare in dettaglio gli eventi.
Le applicazioni di video analytics saranno utilizzate in modo innovativo per offrire servizi a valore aggiunto per molte tipologie di business, con l’obiettivo di migliorare concretamente l’efficienza aziendale.

2. Quali i punti deboli e, quindi, quali le minacce per il comparto della sicurezza in Italia?
Purtroppo le infrastrutture in Italia non sono al passo con le proposte tecnologiche necessarie per elevare la sicurezza sia cibernetica che safety.
Spesso ci si scontra con realtà che necessitano di un’implementazione strutturata delle reti e dei cablaggi, pertanto si arricchisce di nuova importanza il ruolo del system integrator, cui è sempre più richiesta una formazione di tipo informatico.

3. Quali, invece, i punti di forza e quindi le corrette risposte, le risposte vincenti che il settore e le aziende potranno o dovranno dare per imporsi sul mercato, per gestirlo in modo corretto e farlo crescere nell’interesse di tutta la filiera?
Le aziende dovranno distinguersi nell’offrire prodotti sempre più integrabili, arricchendo e potenziando le tecnologie e i dispositivi di ogni tipo.
Cresceranno i servizi cloud per la registrazione; ci sarà maggiore integrazione tra strumenti di analisi e gestione dei dati, il tutto per garantire più visibilità e controllo per molte funzioni aziendali in vari ambiti di business.

a cura di Monica Bertolo

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.