Home » News » Attualità

Sunell Italia: con Razzano rafforza la presenza in Campania, Basilicata e Puglia

Sunell Italia, dopo il debutto nazionale a inizio 2019, rafforza la propria presenza nel mercato regionale di Campania, Basilicata e Puglia grazie al nostro Area Manager, Antonio Razzano, che ha sede a Maddaloni, nei pressi di Caserta, e dispone di una struttura operativa con show room e sala corsi dove rappresentare localmente le tecnologie di Sunell Italia”. Con queste parole Massimo Pagani, Direttore Commerciale Sunell Italia presenta le evoluzioni dell’azienda e della tecnologia Sunell “una delle più evolute nel settore della videosorveglianza e riferimento mondiale per il rilevamento della temperatura, dal 2020 presente in tutti i principali siti istituzionali del Paese, oltre che in aeroporti, porti, stazioni ferroviarie, grandi aziende e scuole”, specifica Pagani.

Non solo, poiché Pagani aggiunge: “Fin dagli inizi del 2020 abbiamo ottenuto la conformità NDAA, il programma di certificazione che valuta le potenziali criticità connesse alla sicurezza informatica e il livello di rischio degli hacker nei dispositivi hardware e software con collegamento alla rete. Inoltre fin dal 2019, Sunell Italia ha installato un cloud p2p in Italia ad uso esclusivo degli utenti italiani, a garanzia della affidabilità e dell’efficienza dei sistemi e per soddisfare le nuove normative inerenti la privacy”.

“Più recentemente, nel 2021evidenzia Pagani – abbiamo presentato il primo ed esclusivo sistema SunSecurity che integra analisi video, lettura targhe, allarmi termiche, temperature corporee, riconoscimento facciale, controllo accessi e domotica SmartHome, ultima novità dall’azienda italiana”.

Ci rivolgiamo ai Distributori – sottolinea a sua volta Razzano – che si occupano di Sicurezza e vogliono poter proporre agli Installatori la più evoluta e sicura tecnologia disponibile con un brand alternativo, che punta sulla qualità della gamma prodotti e sulla facilità di installazione, grazie ad una avanzata Ricerca e Sviluppo. Per enti, istituzioni, aziende e privati si tratta di un’offerta che alza decisamente il livello di sicurezza di strutture e infrastrutture nel pieno rispetto della privacy e con la massima sicurezza dei dati che pur essendo la Sunell una grande corporation cinese (ma di proprietà privata), sono gestiti in Italia”.

“Al momento – specificano da Sunell Italia – sono già state realizzate installazioni in alcuni comuni nel barese e in catene di distributori di carburante con parcheggio in Campania; progetti più limitati sono stati impiantati in negozi, residenze private e condomini”.

“Noi siamo italiani – sottolinea Pagani – e la nostra politica ci ha portato ad ottenere anche la certificazione ISO9001 nel 2020 e la ISO14001 nel 2021, che identifica una serie di norme tecniche relative alla gestione ambientale delle organizzazioni. E’ un passo importante, visto che consente ai nostri clienti di ottenere in alcuni casi agevolazioni o contributi e in altri di partecipare a bandi che richiedono tale requisito”.

“Nel mondo, i prodotti Sunell sono ampiamente utilizzati in oltre 100 Paesi in siti ad alta criticità sia pubblici sia privati, per la sicurezza nazionale, nella finanza, per il controllo traffico, nelle telecomunicazioni, nelle centrali di energia elettrica, negli edifici domotici ed in altri ancora”, concludono dagli headquarters di Rho, Milano, di Sunell Italia che vede invece il sito amministrativo e logistico a Catania con oltre 10.000 mq coperti, dotato di magazzino automatico e personale al lavoro su due turni per garantire consegne celeri entro le 48 ore sia in Italia che in Europa.

Massimo Pagani, Direttore commerciale Sunell Italia

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.