Home » News » Soluzioni

Sunell Italia: la domotica Smarthome

Sunell Italia, grazie all’integrazione della domotica Smarthome nel sistema SunSecurity, presentata nel corso di Sicurezza 2021, offre una soluzione globale di sistema.

LE CARATTERISTICHE E I VANTAGGI DELLA DOMOTICA SMARTHOME DI SUNELL ITALIA

Le centrali della linea SunSecurity, dalle complete e affidabili funzionalità antintrusione, già integrano le funzionalità AI delle telecamere Sunell (analisi video, lettura targhe, allarmi termici, termoscanner) e dei lettori di controllo accessi SUN-PROXY1 e SUN-PROXY2.

Smarthome offre una moltitudine di dispositivi di domotica, specificatamente realizzati per il comando e la gestione di apparecchiature elettriche, gestione pulsanti di ogni serie civile, gestione di tapparelle e automazioni, di dimmer e di controllo temperatura, tramite sonde o termostati digitali, oltre a un touch supplementare di supervisione e tastiere in vetro capse sense, totalmente integrati in SunSecurity.

Gli attuatori sono alimentati tramite la rete 220V che comandano, mentre gli altri sono alimentati da batterie al litio interne. La comunicazione avviene via radio, gestita da un coordinatore con tecnologia di rete mesh, per garantire di raggiungere sempre anche i dispositivi più lontani. Dalla centrale questi vengono gestiti singolarmente o all’interno di scenari più complessi e l’utente, attraverso la stessa app con la quale si interfaccia con il sistema di sicurezza e con la videosorveglianza, ha un controllo completo dell’abitazione.

“Tutte le tecnologie Sunell – spiega Massimo Pagani, Direttore Commerciale Sunell Italia – convergono in un cuore centrale: la centrale SunSecurity, che è il nostro sistema di sicurezza integrato, solidamente ed orgogliosamente italiano al quale abbiamo aggiunto un’intelligenza particolare che ci permette di fare cose molto interessanti. Così SunSecurity oltre ad essere il vero cuore, è anche il vero cervello di tutte le tecnologie. La centrale SunSecurity riceve da tutti i sistemi a partire dalle telecamere, dal controllo accessi, dalla domotica Smarthome radio, tutte le informazioni e le gestisce per poter creare delle regole che si accumulano alle informazioni che provengono tradizionalmente dagli ingressi dalla centrali d’allarme e mi possono creare degli eventi”.

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.