Home » News » Attualità

Focus Tour: al via l’edizione 2020!

Focus Tour: al via l’edizione 2020!

Focus Tour, nato nel 2019 grazie ad ElanInim e Paso, parte con l’edizione 2020, con la prima tappa a Torino il 24 febbraio alle ore 09:00, presso il Centro Congressi Hotel Royal in Corso Regina Margherita 249.

L’evento itinerante sulla Formazione Antincendio,  organizzato da Assosicurezza e che vede la media partnership di S News, ha ottenuto nel corso dell’edizione 2019 ottimi riscontri da parte degli installatori, distributori, system integrators, progettisti, security managers ed end users.

Relatore di punta è l’Ing. Piergiacomo CancelliereIngegnere presso il Ministero dell’InternoDirezione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del dipartimento dei Vigili del Fuoco. L’ingegner Cancelliere, cura la prima parte del corso, quella del mattino dalle 9:10 alle 13:10, e sviluppa il tema relativo agli “Impianti di rivelazione ed allarme incendio (IRAI) alla luce del Codice di Prevenzione Incendi”.

Sei le tappe anche nel 2020, dopo le sei del 2019 che avevano visto il Focus Tour a Milano, Padova, Roma, Monteprandone (Ascoli Piceno), Palermo e Catania.

Dopo l’apertura a Torino il 24 febbraio, il Tour sulla Formazione Antincendio fa tappa il 3 APRILE a Firenze; il 17 APRILE a Napoli; il 25 MAGGIO a Bari; il 3 LUGLIO ad Ascoli/Ancona ed il 2 OTTOBRE a Cagliari.

Ecco nel dettaglio il programma del format.

Modulo UNO
Gli impianti di rivelazione ed allarme incendio (IRAI) 9.10 – 13.10 alla luce del Codice di Prevenzioni Incendi. Ing. Piergiacomo Cancelliere – Ingegnere presso Ministero dell’Interno – Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del dipartimento dei VVF.

Lunch Break

Modulo DUE
Aggiornamenti sulla normativa dei sistemi di evacuazione vocale 14.10 – 18.10 (UNI -ISO 7240-19, EN54.16, EN 54.24 e EN54.4)
Ing. Roberto Megazzini – Paso Spa

Progettazione ed installazione dei sistemi di rivelazione incendio; evoluzione normativa delle norme attuali (UNI 9795, UNI 11224, UNI TR 11694)
Per. Ind. Fabio Rossi – Inim Electronics Srl

Obblighi dei progettisti al rispetto dei parametri relativi alle connessioni nei sistemi di rivelazione automatica d’incendio al fine di evitare malfunzionamenti in particolare nei sistemi analogici indirizzati – (EN 50575 e EU 305/2011, EN 50200, UNI 9795, CEI 20105)
Ing. Cristiano Montesi – CEO di Elan Srl

A tutti i partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione e, ai sensi dell’Art. 7, comma 3 del DPR 137/2012 e del Regolamento per la Formazione Continua dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, la partecipazione all’evento consentirà l’acquisizione di n. 6 CFP.

Inoltre, l’evento è riconosciuto dal CERSA, Organismo di certificazione, che riconosce n° 4 crediti formativi per il Professionista della Security – UNI 10459:2017 e per il Perito Liquidatore Assicurativo – UNI 11628:2016. N° 8 crediti formativi per l’Esperto in Impiantistica Elettronica di Sicurezza Anticrimine con superamento della verifica finale. Il Focus Tour è riconosciuto anche dal TÜV Italia con l’attribuzione di n° 6 crediti, validi ai fini dell’aggiornamento formativo richiesto dallo schema CEI “Esperti di impianti di allarme, intrusione e rapina”.

La partecipazione è gratuita, previa Iscrizione. Per aderire ai corsi, scrivere ad assosicurezza@assosicurezza.it o telefonare allo 392 0626267.

Per la locandina dell’evento di Torino, cliccare qui.

di Alessandro Cherubin

Focus Tour 2020 - tappa Torino

Un momento della prima tappa del Focus Tour a Torino 

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.