Home » News » Attualità

Milestone, “pensare in grande, pensare positivo”

Milestone

S News incontra Maurizio Barbo, Country Manager Italy Milestone.

Signor Barbo, lei è l’artefice, con il suo team degli MPOP Days italiani. Qui avete lanciato dei messaggi importanti: il profiling, la formazione e i temi fondamentali Milestone.
Queste sono le fondamenta per il mercato.
Si sente spesso parlare delle difficoltà che ha il mercato oggi e penso che la positività e l’azione che diamo come messaggio siano fondamentali.
Molti partners, intorno ai 400, hanno potuto vivere qui l’esperienza di avere un produttore che si mette sul palco, ma anche che indossa le loro vesti.
Non sono io l’artefice. Il team Milestone ha voluto mettersi in gioco in prima persona, mettendosi nei panni dell’installatore, che affronta le difficoltà di un progetto o del mercato stesso, cercando di dare soluzioni, di creare strategie.
Tutto questo è dato dalla formazione, dagli studi, dal marketing.
Penso che con un po’ di positività, così come Milestone presenta una crescita del 30%, ci possa essere crescita per tutti.

Il vostro claim è “Thing Bigger”. In effetti qui, oggi, non solo “open platform”, ma anche “open mind”.
Yes, yes. “Think Bigger”, ovvero “pensare positivo”. Non fa male pensare positivo, anzi, per un installatore è fondamentale.
Avete dato, grazie all’apporto della vostra Direttrice Marketing a livello globale, delle pillole di marketing. Quanto è importante il marketing, secondo Milestone?
È fondamentale.
Messaggi positivi, innovativi e chiari aiutano un prodotto, come per esempio il nostro messaggio di open platform.
Una cosa importante è il legame tra la strategia marketing dell’headquarter e di ogni singola sede a livello regionale. Questo fa vincente una squadra, come la squadra Milestone.

Un altro aspetto importante, emerso anche durante le nostre interviste ai vostri partners, è che Milestone fa internazionalizzazione.
Anche questi sono passi fondamentali per aiutare il mercato.
Condivisione a livello totale e trasparenza aiutano tutto il settore.
Un’altra peculiarità è data da questo clima friendly, dove tutti si sentono a proprio agio.
Sentirsi a proprio agio, in un ambiente semplice ed amichevole, è molto importante.
I partners vengono qui e sono nostri ospiti, noi a nostra volta siamo ospiti del mercato: stiamo tutti bene, lavoriamo bene e, quindi, produciamo tutti di più.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.