Attualità // Produttori

EL.MO.: presente e futuro della sicurezza

Condividi

EL.MO. rappresenta la storia e l’evoluzione della sicurezza. Per scoprire cosa ci riserva oggi e nel prossimo futuro la Società per Azioni padovana, S News incontra Salvatore Pastorello, Amministratore Delegato EL.MO.

Molti decenni sono passati dalla fondazione della vostra azienda: chi è EL.MO. oggi? E qual è la sua proposta di valore per il settore della sicurezza?
Siamo, in effetti, una realtà storica, operante dal 1975 nell’ambito italiano e internazionale della sicurezza attiva fornendo servizi di progettazione, produzione e fornitura di sistemi/soluzioni antintrusione, antincendio, videosorveglianza e controllo accessi.
Forti di 45 anni di esperienza, siamo diventati un punto di riferimento per le realtà residenziali, commerciali e industriali, grazie a tecnologie innovative ed un know-how progettuale e produttivo in costante evoluzione. Puntiamo sul Made in Italy, sinonimo di affidabilità e garanzia, crediamo fortemente nel lavoro in team che coinvolge tutte le fasi di progettazione, produzione, fornitura e post vendita, e siamo convinti che la filosofia dell’innovazione stia alla base di prodotti di qualità: il nostro team interno di ricerca e sviluppo realizza prodotti dall’elevato valore innovativo, che ben rispondono ai cambiamenti evolutivi del mercato. Inoltre molte delle nostre tecnologie sono state brevettate in quanto soluzioni uniche nel loro genere: questa caratteristica denota l’unicità e originalità della nostra proposta, pensata per offrire un’esperienza nuova del concetto di sicurezza.

Chi sono gli interlocutori di EL.MO.? Quali le strategie di approccio al mercato e i vostri valori fondanti?
L’installatore EL.MO. crede nel potere della conoscenza e dell’apprendimento ed è in grado di rispondere egregiamente a tutte le richieste derivanti da un mercato ormai sempre più informato e consapevole. EL.MO., infatti, conferisce enorme importanza alla formazione degli installatori e distributori: questo perché siamo consci che disuguaglianze nelle conoscenze tecniche lungo la filiera potrebbero minare l’efficienza di risposta alle richieste di sicurezza del mercato. In quanto azienda produttrice è nostro preciso dovere dare la possibilità ai nostri collaboratori di rimanere aggiornati su tutte le ultime novità e sugli sviluppi legati all’evolversi del mercato: in questo modo possiamo garantire l’elevata competenza dei nostri clienti ed il livello delle soluzioni proposte. Il nostro obiettivo è fondamentalmente quello di instaurare relazioni con aziende che, in prima battuta, siano in grado di percepire il valore dei prodotti che proponiamo nel mercato e, in secondo luogo, siano in grado di diffondere il vero valore dei prodotti a marchio EL.MO. In un’ottica di agevolazione dell’operato di installatori e distributori, la nostra principale strategia consiste dunque nel proporci come fornitore “one-stop” con soluzioni completamente integrate tra antintrusione, TVCC, antincendio, controllo degli accessi e componenti software. Riteniamo inoltre che una soluzione “cloud-based” con tutte le garanzie di sicurezza sia fondamentale: ci sono attività installative e manutentive che richiedono alta efficienza e le soluzioni di questo tipo sono concepite per rispondere egregiamente a queste esigenze.

Quali sono, secondo la vostra esperienza, le esigenze che il mercato della sicurezza in Italia manifesta oggi e quali saranno gli sviluppi nel breve/medio termine, i drivers e le tecnologie sempre più vincenti e performanti per rispondere a queste necessità?
Per rispondere a questa domanda si rende necessario affrontare quelle che sono le maggiori criticità del mercato secondo il nostro punto di vista, partendo dalla nascita di nuovi attori con approccio B2C e promessa di servizio cosiddetto “chiavi in mano”.
Per noi la sicurezza è una cosa seria: per questo la nostra proposta di valore si trova in netta contrapposizione a questo approccio, il cui obiettivo si concretizza perlopiù nell’aumento dei volumi di vendita a discapito della vera sicurezza del sistema.
Noi riteniamo che, per offrire sicurezza a 360 gradi, sia necessario investire in servizi aggiuntivi da proporre all’utilizzatore finale quali partnerships con istituti di vigilanza, ma anche al professionista che si occuperà dell’installazione e configurazione del sistema tra cui servizi di formazione e post vendita.

Una seconda criticità consiste nello sviluppo dei canali distributivi digitali: essi sono ormai sistematicamente presidiati da competitors che propongono kit o composizioni standard in vendita attraverso sistemi di e-commerce.
Innanzitutto noi di EL.MO. crediamo nella progettazione su misura, quale caratteristica determinante per l’efficacia di un impianto: più esso verrà personalizzato in base alle caratteristiche dell’ambiente da proteggere, più sarà efficiente ed affidabile. Grazie alla preparazione tecnica dei nostri installatori siamo certi che i nostri prodotti vengano gestiti nella maniera più appropriata e che, in nessuna circostanza, possano essere reperiti su canali che non siano in grado di valorizzarne la qualità e i pregi. 

Un altro tra i principali trends del mercato della sicurezza consiste nella ricerca sempre maggiore di un’intrinseca semplicità di gestione a fronte dell’alta performance tecnologica del prodotto, in un’ottica di risparmio di tempo. A questo proposito forniamo una proposta integrata, articolata su più linee di prodotto, in cui i vari dispositivi possono essere gestiti dalle stesse piattaforme di configurazione e supervisione: per il controllo del sistema proponiamo e-Connect, un’applicazione per smartphone intuitiva e user-friendly, che garantisce all’utilizzatore finale una conduzione degli impianti efficace ed un notevole risparmio di tempo

Un altro elemento in cui EL.MO. crede fermamente è la rispondenza dei sistemi agli aspetti normativi. Investiamo nelle procedure di certificazione ufficiale per conferire ancor più garanzie di sicurezza: ad esempio la certificazione EN50131 che certifica i protocolli di comunicazione e altri aspetti legati alla sicurezza del sistema.

Infine propongo una breve riflessione sui vantaggi derivanti da un sistema proprietario. Alcune funzionalità, specie quelle derivanti da un’integrazione più spinta, possono essere sviluppate solo grazie alla concezione dell’impianto come ecosistema unico, in cui i prodotti siano uniti da un unico filo conduttore: questo è ciò che ci permette di offrire sicurezza declinata in tutte le sue forme, garantendo il più alto livello di integrazione possibile.

a cura di Monica Bertolo

EL.MO_ProdAmbientato

EL.MO_Sede

24.06.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

AIPSA e DAB SI: Conosci l’X Factor per il futuro della Security?

AIPSA  e DAB Sistemi Integrati hanno tenuto il 16 settembre l’evento online...

Star System: una squadra che cresce!

Star System negli ultimi tempi ha notevolmente ampliato e strutturato la propria...

MLC Open Day: Hikvision, Notifier, Beta Cavi, Advantec tra i protagonisti

MLC Distributore di Sicurezza svela alcuni dei protagonisti dell’Open Day organizzato per...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.