IP-DOORWAY

IP-DOORWAY

di Redazione - 15 Febbraio 2013
Via G. Durando, 38
20158 - Milano (MI)
Tel.: +39 023767161
Fax: +39 0239311225
Email: info@cias.it
www.cias.it

IP-DOORWAY è un’interfaccia in grado di rendere “IP-READY” tutti i rivelatori digitali CIAS.
Mediante IP-Doorway, la barriera o il sensore nel quale viene installato, diventa a tutti gli effetti un “Rivelatore IP nativo”. Con un cavo Ethernet cat5e ftp sarà possibile infatti alimentare il prodotto gestendone anche i suoi dati di allarme e di settaggio. E’ quindi subito chiaro il vantaggio economico/installativo per l’installatore che, portando un unico cavo, potrà fare praticamente tutto con la massima semplicità.
Il prodotto può essere alimentato attraverso la tecnica PoE Standard 802.3af oppure in tensione continua 13.8 Vdc, comunemente impiegata nei sistemi di sicurezza antintrusione.
Poiché IP-Doorway gestisce i protocolli: TCP; UDP; HTTP; DHCP; ICMP; ARP; RARP, potranno essere adottati diversi tipi di gestione dei dati. Potrà essere utilizzato, per la raccolta degli allarmi, sia configurandolo in modalità UDP, utilizzando IB-SystemRack, sia configurandolo in modalità TCP-IP utilizzando IB-System IP. In entrambi i casi la tele-manutenzione attraverso la rete Ethernet è assicurata con i software sinora adottati Wavetest 2 e Wavetest IP.
Per impostare i parametri di funzionamento, è stato implementato un “Web-Server” all’interno di IP-Doorway. Esso fornisce una chiara e semplice interfaccia che consente di leggere i parametri attualmente in uso e di cambiarli con estrema semplicità, senza dover ricorrere all’uso di software esterni.
Utilizzabile per le famiglie: Murena Plus, Ermo 482x Pro, Coral Plus, Manta, Pythagoras.

Condividi questa tecnologia su:
Cias Elettronica \\ Tecnologie

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.